Universalità del sapere e centralità della persona

Il più grande ateneo cattolico d’Europa, attraverso un forte e convinto sostegno alla ricerca, contribuisce al bene comune supportando lo sviluppo delle conoscenze e la loro affermazione nella realtà sociale, culturale, scientifica sul piano nazionale e internazionale.

Studi e ricerche

La molecola Reelin potrebbe aiutare le cellule tumorali a muoversi. È emerso da uno studio pubblicato su Brain Sciences coordinato da un’équipe di ricercatori del campus di Roma dell’Università Cattolica in collaborazione con l’Università "Sapienza".

A MEETmeTONIGHT2021, l’appuntamento legato alla Notte Europea dei Ricercatori, le facoltà di Psicologia, Fisica e Scienze della formazione di Brescia e Milano hanno presentato le applicazioni delle ricerche condotte in stretta sinergia con le aziende.

Vai a Studi e Ricerche su CattolicaNews